Verdi: sconcertati da critiche di Sala

© ANSA

I Verdi tornano a replicare al sindaco di Milano Giuseppe Sala, che ha criticato la loro capacità di raccogliere consensi elettorali.
    “Siamo sconcertati – ha commentato Marco Boato, che fa parte dell’esecutivo nazionale – dai toni e dal merito della critica che il Sindaco di Milano, Beppe Sala, rivolge a noi Verdi a seguito delle proteste che, nelle scorse settimane, abbiamo portato avanti insieme al Comitato Bassini, agli studenti e ai professori, Fridays for Future, ai residenti e a decine di associazioni ambientaliste per evitare l’ennesima colata di cemento su uno dei pochi spazi verdi di Città Studi a Milano”.
    “A dover chiedere scusa ai cittadini – ha aggiunto – è chi, da 12 anni, avalla leggi elettorali con soglie di sbarramento altissime, appiattendo il Paese e l’esercizio della democrazia sulla retorica di un voto utile che ha prodotto catastrofi ambientali a non finire”.