Uccide la madre a coltellate e tenta suicidio: 39enne fermato per omicidio nel Bergamasco


Uccide la madre a coltellate e tenta suicidio: 39enne fermato per omicidio nel Bergamasco 
Uccide la madre e poi tenta di togliersi la vita. La tragedia familiare è avvenuta verso le 21,30 di ieri a Bonate Sopra (Bergamo): vittima Gian Paola Previtali, 66 anni, uccisa a coltellate dal figlio Francesco, magazziniere 39enne che, dopo la separazione dalla moglie, era spesso a cena a casa della madre. L’uomo ha tentato il suicidio, ma le ferite che si è autoinferto non sono gravi….

Uccide la madre a coltellate e tenta suicidio: 39enne fermato per omicidio nel Bergamasco

visita la pagina

Lascia un commento