“Truffa a George Clooney, dopo l’arresto in Thailandia di ‘Bonnie & Clyde’ arriva l’estradizione per la donna”

21

Erano stati arrestati lo scorso giugno in Thailandia, dove vivevano in una villa di lusso. A loro carico pendeva un mandato di arresto internazionale per una valanga di truffe messe a segno, compresa quella nei confronti del celebre attore e regista americano George Clooney con una linea di abbigliamento a suo nome. Erano stati soprannominati gli ‘italian Bonnie & Clyde’ e oggi lei, la 45enne Vanja Goffi, è arrivata in Italia all’aeroporto di Malpensa in seguito al provvedimento di estradizione, mentre lui, Francesco Galdelli, resta in carcere in Thailandia in attesa di giudizio nel processo che lo vede imputato per il reato di evasione e per il quale rischia una condanna a tre anni. Nel 2014, infatti, il 57 enne era stato arrestato all’interno di un hotel di Pattaya, località celebre per le sue spiagge da sogno. Ma il giorno dopo era riuscito ad evadere grazie all…
Leggi anche altri articoli su Milano o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer