Trezzano. Continui litigi violenti: manda i genitori in ospedale, arrestato 41enne

Trezzano. Continui litigi violenti: manda i genitori in ospedale, arrestato 41enne
Trezzano. Continui litigi violenti: manda i genitori in ospedale, arrestato 41enne

Trezzano. Continui litigi violenti: manda i genitori in ospedale, arrestato 41enne

 

Stamane, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Corsico, hanno arrestato in flagranza  un 41enne, censurato in materia di stupefacenti, con l’accusa  di maltrattamenti in famiglia e rapina, commessi ai danni dei genitori conviventi.

I militari sono giunti con urgenza nella casa dell’uomo dove lo hanno trovato in completo stato di agitazione, mentre inveiva violentemente contro i propri genitori.
I successivi accertamenti hanno consentito di appurare come il 41enne aveva aggredito fisicamente il padre e la madre, prendendo a quest’ultima l’orologio marca Rolex, a seguito del rifiuto di consegnargli la somma di euro 10.

Sentiti i genitori, è emerso con certezza che le condotte erano reiterate nel tempo e consistenti in ingiurie, percosse e minacce.
I coniugi sono stati, poi, trasportati presso il pronto soccorso San Carlo, per le  contusioni varie riportate durante la lite, con prognosi di giorni…


fonte