Home Brescia Toscolano Maderno: botte a moglie e figlio, arrestato cingalese 58enne

Toscolano Maderno: botte a moglie e figlio, arrestato cingalese 58enne

Toscolano Maderno: botte a moglie e figlio, arrestato cingalese 58enne

I carabinieri hanno arrestato un 58enne cingalese, residente a Toscolano Maderno, con l’accusa di maltrattamenti nei confronti della moglie. L’uomo era stato condannato per fatti analoghi già nel 2017 ma, evidentemente, la pena non aveva sortito alcun effetto.

Negli ultimi due mesi la situazione si era fatta più tesa, tanto da portare, la scorsa settimana, la donna a denunciare i nuovi episodi di violenza, a cui era stata sottoposta dal marito spesso ubriaco: ripetuti insulti e maltrattamenti, addirittura minacce con un coltello.

A metà gennaio, al culmine di un nuovo momento di tensione, il 58enne non aveva esitato ad impugnare un coltello e rincorrere la moglie in strada, minacciandola di morte. In un analogo episodio, il cingalese aveva minacciato con una lama anche il figlio, reo di aver negato al padre le chiavi dell’auto dopo averlo visto completamente ubriaco. Fortunatamente, la donna ha…


fonte