Terapia intensiva neonatale, l’Asst con la Regione: ‘Criteri condivisibili’

10

CREMONA (2 dicembre 2019) – “Le linee guida nazionali e internazionali – spiega Bruno Drera, Responsabile della Terapia intensiva neonatale di Cremona – stabiliscono che i bimbi prematuri con peso inferiore a 1.500 grammi (a Cremona si tratta di 15-20 bambini ogni anno) debbano essere gestiti in un

Leggi anche altri post Provincia di Cremona o leggi originale
Terapia intensiva neonatale, l’Asst con la Regione: ‘Criteri condivisibili’  
(peso,inferiore,0,prematuri,bimbi,responsabile,stabiliscono)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer