Tentato furto in ditta a Treviolo: nella fuga su una Punto speronano la vigilanza

36

Dopo aver fatto irruzione all’interno della Matest, ditta di Treviolo leader mondiale nella produzione di strumenti di prova per calcestruzzo, cemento, malte, bitumi, asfalti, terre, aggregati, rocce e acciai, sono stati sorpresi dall’allarme e per guadagnarsi la fuga hanno speronato una pattuglia della Sorveglianza Italiana intervenuta sul posto.

È successo nella tarda serata di venerdì, alle 23.40, quando l’allarme della ditta ha allertato la centrale operativa della Sorveglianza Italiana: due i malviventi all’interno dell’edificio di via delle Industrie, mentre un terzo era rimasto all’esterno a bordo di una Fiat Punto bianca pronto per la fuga.

Leggi anche altri post Bergamo o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer