Home Brescia Telepredicatore arrestato per maltrattamenti: Abu Ammar Al-Sudani a processo in primavera

Telepredicatore arrestato per maltrattamenti: Abu Ammar Al-Sudani a processo in primavera

Telepredicatore arrestato per maltrattamenti: Abu Ammar Al-Sudani a processo in primavera

E’ stata fissata al prossimo 8 maggio l’udienza che darà il via al processo nei confronti di Abu Ammar Al-Sudani, nome d’arte del telepredicatore Fathi Hamdan, di origini sudanesi, accusato di aver minacciato e maltrattato la giovane moglie per lungo tempo, anche davanti ai figli (il più piccolo ha soltanto 6 anni). Dopo un breve periodo in carcere, Hamdan ora si trova agli arresti domiciliari: la moglie e il figlio erano già stati trasferiti in una comunità protetta.

L’uomo, 46 anni, era stato arrestato lo scorso ottobre, trasferito in carcere con l’accusa di maltrattamenti e lesioni ai danni della moglie: come emerso dalle indagini condotte dalla Squadra mobile della Questura, la donna (che ha circa 20 anni in meno di lui) sarebbe stata vittima per anni di violenze fisiche e…


fonte