Home Como Tavernerio, cade in moto e provoca un incendio a Solzago

Tavernerio, cade in moto e provoca un incendio a Solzago

Tavernerio (Como), 13 febbraio 2020 – Bosco in fiamme nella tarda mattinata a Tavernerio, nell’area verde a ridosso del centro abitato che già era andata in fumo tre anni fa. I residenti hanno segnalato una colonna di fumo che si levava dal bosco, nel giro di pochi minuti le fiamme si sono diffuse nel sottobosco particolarmente secco per l’assenza di pioggia e il vento dei giorni scorsi. Sul posto sono intervenute quattro squadre dei vigli del fuoco che hanno raggiunto la Fonte Plinia del Tisone in località Solzago.

In aiuto degli uomini a terra si sono levati in volo due elicotteri dell’antincendio che hanno contribuito a spegnere le fiamme dal cielo. Paradossalmente proprio le condizioni del bosco, già messo a dura prova dal rogo di tre anni fa e ora pulito con regolarità, hanno contribuito a rendere più semplice il ruolo dei vigili del fuoco che sono riusciti a circoscrivere le fiamme e poi a spegnerle. A quanto sembra a provocare il rogo è stato un motociclista caduto mentre percorreva un sentiero, la benzina fuoriuscita dalla sua moto con il calore della marmitta ha innescato le fiamme. Per fortuna il motociclista è illeso.