Striscione contro la Lega sul prato di Pontida, chiesta assoluzione: critica politica

23

Salvini aveva sporto querela per diffamazione contro Cosentino. Ne era scaturito un processo e ell’udienza di oggi al Tribunale di Bergamo Cosentino ha ammesso di aver affisso lo striscione. Il pm titolare del fascicolo ha chiesto però l’assoluzione per diritto di critica politica. Il 18 luglio si attende la sentenza. © Riproduzione riservata
Leggi anche altri post Provincia di Bergamo o leggi originale
Striscione contro la Lega sul prato di Pontida, chiesta assoluzione: critica politica  
(salvini,politica,aveva,sporto,diffamazione,querela,critica)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer