Spino d’Adda – Dopo una lite in famiglia minaccia di buttarsi dal balcone, salvato dai Carabinieri

24

Minaccia di gettarsi nel vuoto ma viene salvato dai Carabinieri. Secondo episodio analogo nel giro di pochi giorni. Dopo Fiesco questa volta il salvataggio operato dagli uomini dell’Arma è avvenuto a Spino d’Adda dove i Cc di Pandino, l’altra mattina, sono intervenuti presso un’abitazione dalla quale era partita la richiesta di aiuto di un 19enne…
Leggi anche altri post Provincia di Cremona o leggi originale
Spino d’Adda – Dopo una lite in famiglia minaccia di buttarsi dal balcone, salvato dai Carabinieri  
(avvenuto,cc,pandino,arma,uomini,salvataggio,operato)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer