Home Milano Sondrio, calci alle auto e video su Instagram: cinque giovani denunciati

Sondrio, calci alle auto e video su Instagram: cinque giovani denunciati

Sondrio, calci alle auto e video su Instagram: cinque giovani denunciati
Identificati e denunciati i cinque neomaggiorenni protagonisti di un blitz vandalico a Sondrio da loro poi postato sulle Stories di Instagram

Prendono a calci le auto parcheggiate filmando tutto con i loro smartphone per poi pubblicare i video come Stories su Instagram: sono stati individuati i cinque protagonisti della “bravata” avvenuta in via Mazzini a Sondrio, proprio davanti al Palazzo di Giustizia. Sono tutti ragazzi da poco maggiorenni, il raid è avvenuto nella notte di sabato sera: “Cinque specchietti ho rotto fra’, cinque specchietti e gli sbirri non ci fanno un c…..”, si sente nel video. Il gruppo ha anche rovesciato alcune fioriere. Ma il tutto è avvenuto sotto gli occhi elettronici delle telecamere di videosorveglianza. E i ragazzi sono stati presto identificati e denunciati. Sconcertato il commento del vicequestore di Sondrio Carlo Bartelli, come riporta il Corriere: “Fa riflettere la modalità di agire di alcuni ragazzi. Talmente convinti di farla franca da immortalare e rendere pubbliche azioni che costituiscono un reato”.

fonte