“Scoppia un serbatoio Gpl: un morto e un ferito grave nel Comasco”

19

Tragedia a Gravedona, nel Comasco: un 52enne è morto travolto dall’improvvisa esplosione di un serbatoio di Gpl, interrato in una proprietà privata in località Brenzio. Il proprietario del fondo è rimasto gravemente ferito ed è stato trasportato d’urgenza in ospedale. Non sono state ancora chiarite le cause che hanno prodotto lo scoppio. La vittima, residente a Garlate nel Lecchese, è stata scaraventata a oltre centro metri dal punto dell’esplosione. Sul posto i vigili del fuoco di Como e di Menaggio e la squadra degli specialisti del nucleo nucleare, biologico, chimico e rardiologico dei vigili del fuoco insieme ai carabinieri di Menaggio che hanno informato la Procura.

OAS_RICH(‘Middle’);

Leggi anche altri articoli su Milano o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer