Sardine Milano scrivono ai Sindaci dei Comuni lombardi: “Basta odio”

Sardine Milano scrivono ai Sindaci dei Comuni lombardi:
Sardine Milano scrivono ai Sindaci dei Comuni lombardi: "Basta odio"

Sardine Milano scrivono ai Sindaci dei Comuni lombardi: “Basta odio”
Le Sardine scrivono a Sindaci, agli Assessori e ai Consiglieri degli oltre 1.500 comuni di Regione Lombardia: ‘difendete rispetto e non violenza’

“È sempre più evidente – fanno sapere le Sardine di Milano in un comunicato stampa – che la nostra società si trovi di fronte a una scelta. Il livore e l’aggressività che accompagnano e caratterizzano la vita politica del nostro Paese sono sotto gli occhi di tutti.In questi mesi, anche grazie alle Sardine, è stato possibile far emergere l’esistenza di un’altra Italia, che alla politica becera, priva di contenuti e incentrata sulla propaganda dell’odio risponde con i valori della solidarietà, dell’accoglienza, del rispetto dei diritti umani, dell’intelligenza, della non violenza, dell’antifascismo, dell’antirazzismo e della giustizia sociale. 

“Chiediamo – continua il comunicato – di disconoscere le parole e le manifestazioni di intolleranza nell’azione politica, che sempre più spesso legittimano e fomentano l’odio. Proprio tali azioni concorrono a determinare non soltanto una crescente frammentazione del tessuto sociale, economico e politico, ma…

fonte