Sanità: presidi contro privatizzazione

39

No alla privatizzazione e alla commercializzazione della sanità pubblica e alla logica delle assicurazioni integrative e delle cure solo per chi se lo può permettere: questi alcuni dei contenuti di due presidi, con la parola d’ordine ‘La salute non è in vendita’, che si sono svolti questa mattina a Milano, davanti al Comune e a Palazzo Lombardia.

L’iniziativa è promossa dalle associazioni di ‘Campagnadico32’, per la giornata internazionale sul Diritto alla Salute del 7 aprile.    Vi hanno preso parte – spiega ‘Medicina Democratica’ – associazioni e movimenti provenienti da diverse città lombarde e anche i rappresentanti sindacali dell’ospedale San Raffaele, che hanno ribadito “lo sciopero del 12 aprile per chiedere il miglioramento delle condizioni salariali e di lavoro e per l’aumento del personale sotto organico…

Leggi anche altri post Milano o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer