Rimane schiacciato in container, grave

   

    Un addetto alle pulizie è rimasto ferito in modo serio la notte scorsa nell’area merci del centro commerciale “Il Centro” di Arese (Milano), schiacciato da un grosso coperchio metallico contro la parte di un container per la raccolta del vetro.   L’uomo, un egiziano di 42 anni, è stato trasportato d’urgenza dagli operatori del 118 all’ospedale San Carlo di Milano, dove è ricoverato in prognosi riservata.   Sul posto, oltre ai carabinieri di Arese, anche il personale A.T.S per le indagini sull’area che è sprovvista di sistemi di videosorveglianza.