Reti, archetti e richiami vivi nei boschi del Bresciano: arrestato bracconiere

11

In casa dell’uomo sono state trovate altre trappoleBrescia, 11 ottobre 2019 – Nell’ambito di un’operazione di arrestato nel comune di Pertica Bassa un 47enne residente a Pertica Alta costituto da ben 177 trappole tipo archetto e 6 reti da uccellagione della lunghezza complessiva di oltre 60 metri, nei pressi delle quali aveva inoltre collocato alcune gabbiette contenti richiami vivi di palese…

Leggi anche altri post Provincia di Brescia o leggi originale
Reti, archetti e richiami vivi nei boschi del Bresciano: arrestato bracconiere  
(uomo,casa,state,trovate,trappole,altre,bracconiere)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer