Home Milano Regione Lombardia frena sui rifiuti provenienti dal sud Italia

Regione Lombardia frena sui rifiuti provenienti dal sud Italia

Regione Lombardia frena sui rifiuti provenienti dal sud Italia
Emendamento del consigliere regionale leghista Pase per contenere l’arrivo di rifiuti grezzi dal sud Italia: “Concorrenza sleale e problemi logistici”

Un freno ai rifiuti che vengono da altre regioni d’Italia e che sono smaltiti nei 13 termovalorizzatori lombardi. Spiega Riccardo Pase, consigliere regionale della Lega e presidente della Commissione Ambiente: “La prassi di smaltire rifiuti prodotti altrove ha tre controindicazioni.La prima: si crea una concorrenza sleale nei confronti dello smaltimento di rifiuti prodotti in Lombardia perché è economicamente più vantaggioso smaltire quelle di altre regioni. La seconda: proprio per questo motivo, si arriva al risultato paradossale che negli impianti si fatichi a trovare spazio per i rifiuti prodotti nella nostra regione. Terza controindicazione: a volte il rifiuto che arriva da fuori, soprattutto quello che arriva dal Meridione, è un rifiuto grezzo, non trattato  un rifiuto dal quale non si è provveduto a separare le parti in materiale riciclabile che quindi bruciano nei termovalorizzatori insieme a tutto il resto provocando così un danno all’ambiente”.

Pase ha presentato…

fonte