Home Brescia Primo caso di coronavirus in Lombardia: l’uomo è in terapia intensiva

Primo caso di coronavirus in Lombardia: l’uomo è in terapia intensiva

Primo caso di coronavirus in Lombardia: l'uomo è in terapia intensiva
Primo caso di coronavirus in Lombardia: l'uomo è in terapia intensiva

Primo caso di coronavirus in Lombardia: l’uomo è in terapia intensiva

Confermato il primo caso di coronavirus in Lombardia, a Codogno (Lodi), alle porte della provincia di Milano. Il paziente è un 38enne italiano risultato positivo al test. L’uomo attualmente è ricoverato in terapia intensiva all’ospedale di Codogno.

A confermare la notizia è l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera, che ha anche aggiunto che “sono in corso le controanalisi a cura dell’Istituto Superiore di Sanità”.

Il primo provvedimento preso dalle autorità ha riguardato la chiusura degli accessi al Pronto Soccorso dell’ospedale di Codogno, così come l’interruzione delle attività programmate, a livello cautelativo.

Anche le persone che sono state a contatto con il paziente sono in fase di individuazione e saranno sottoposte a controlli specifici e alle misure necessarie. Pare che il 38enne sia arrivato al nosocomio giovedì 20, manifestava una grave insufficienza respiratoria. E i test successivi hanno confermato i…


fonte