Primavera a Villa Carlotta nel segno della memoria

49

Primavera all’insegna di una ricca serie di eventi e appuntamenti, quella di Villa Carlotta a Tremezzina, storica dimora con celebre parco botanico che totalizza oltre 220mila visitatori l’anno.
La stagione 2019 vede come protagonista la famiglia dei marchesi Clerici, primi proprietari dell’antica dimora. «I Clerici iniziano la loro fortuna come mercanti di lana e seta proprio sulle sponde del Lago di Como, a Domaso, un piccolo centro posto in una posizione strategica che favoriva i commerci verso il nord Europa e le Fiandre, attraverso la Valtellina – spiega la direttrice Maria Angela Previtera – Ma a già a partire dal primo Seicento si trasferiscono, dopo una breve permanenza a Como, nel capoluogo lombardo iniziando una vera e propria ascesa sociale».
I marchesi Clerici con le loro vicende storiche, in particolare con la vita fastosa condotta da Anton Giorgio, sono un esempio emblematico di famiglia aristocratica del ’700

Leggi anche altri post Como o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer