Home Cremona Pavia, quattro condanne da scontare: 27enne arrestata dai carabinieri di Crema

Pavia, quattro condanne da scontare: 27enne arrestata dai carabinieri di Crema

Crema, 10 febbraio 2020 – Arrestata dai carabinieri di Crema una 27enne nata a Napoli, residente a Voghera, in ottemperanza all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Repubblica Presso Tribunale Pavia il 6 febbraio, in relazione alla condanna a cinque anni e nove mesi di reclusione e 790 euro di multa per cumulo di pene di più provvedimenti di condanna.

La giovane ha infatti da scontare ben 4 sentenze, che partono da quando era ancora minorenne. Tra il 2007 e il 2009 aveva infatti commesso una serie di crimini che le erano valsi una sentenza di condanna della Sezione di Corte di Appello per i Minorenni di Milano, per i reati di: rapina, furto aggravato, percosse, omessa consegna di monete riconosciute contraffatte, minaccia, danneggiamento, resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali aggravate.

Successivamente c’è stata la sentenza della Corte d’Appello di Milano per il reato di ricettazione in concorso (commesso nell’aprile 2012 a Pancarana e nel giugno 2012 a Voghera). Quindi una terza sentenza della Corte d’Appello di Milano per il reato di: furto aggravato in concorso (commesso nel maggio 2013 a Montebello della Battaglia) e infine una sentenza della Corte d’Appello di Milano per i reati di lesioni personali aggravate e rapina (commesso nel dicembre 2013 a Voghera). Al termine degli accertamenti la donna è stata accompagnata presso la Casa Circondariale Femminile di Brescia Verziano.