Parking Autolinee, spaccio e degrado «Minacce e insulti all’ordine del giorno»

41

Il viavai di tossicodipendenti nell’autosilo da 153 stalli è pressoché costante. Così come il degrado, soprattutto nelle rampe delle scale, impraticabili tra feci e siringhe.Dopo lo sgombero, un mese fa, a seguito dell’inchiesta de «L’Eco» di fine gennaio, dello scalo merci, ribattezzato la «Rogoredo di Bergamo», l’allarme per lo spaccio nella zona della stazione si è spostato al parking delle Autolinee. Il viavai di tossicodipendenti nell’autosilo da 153 stalli è pressoché costante e cresciuto proprio nell’ultimo mese. Così come il degrado, soprattutto nelle rampe delle…
Leggi anche altri post Provincia di Bergamo o leggi originale
Parking Autolinee, spaccio e degrado «Minacce e insulti all’ordine del giorno»  
(cresciuto,spostato,praticamente,ingresso,bivacchi,allestiti,stazione)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer