Padre naturale le cerca su facebook, le figlie fanno rimuovere i contenuti

Padre naturale le cerca su facebook, le figlie fanno rimuovere i contenuti
Padre naturale le cerca su facebook, le figlie fanno rimuovere i contenuti

Padre naturale le cerca su facebook, le figlie fanno rimuovere i contenuti
L’appello pubblico sui social del padre naturale di due ragazze bloccato dalle stesse sorelle. I giudici di Milano: “Facebook rimuova i contenuti”

Aveva lanciato un appello pubblico dalla propria bacheca facebook per cercare le sue due figlie biologiche. Ma sono state proprio le due sorelle, adottate, a rivolgersi al tribunale civile di Milano per imporre a Facebook di rimuovere e bloccare tutti i messaggi contenenti dati personali su di loro. La vicenda è raccontata dal Corriere: il tribunale milanese ha accolto il ricorso delle due sorelle: “I messaggi sulla bacheca pubblica” del padre biologico “costituiscono trattamento illecito dei dati personali delle figlie naturali”, idonei a identificarle; e, “in riforma del provvedimento del Garante”, devono essere rimossi da Facebook Ireland Ltd. Così i giudici.

fonte