OSPEDALE SAN PAOLO E SAN CARLO, NECESSITA’ DI UN OSPEDALE UNICO; GALLERA: CHIESTO A COMUNE MILANO ULTERIORE SFORZO SU EVENTUALE NUOVA AREA

OSPEDALE SAN PAOLO E SAN CARLO, NECESSITA' DI UN OSPEDALE UNICO; GALLERA: CHIESTO A COMUNE MILANO ULTERIORE SFORZO SU EVENTUALE NUOVA AREA
OSPEDALE SAN PAOLO E SAN CARLO, NECESSITA' DI UN OSPEDALE UNICO; GALLERA: CHIESTO A COMUNE MILANO ULTERIORE SFORZO SU EVENTUALE NUOVA AREA

OSPEDALE SAN PAOLO E SAN CARLO, NECESSITA’ DI UN OSPEDALE UNICO; GALLERA: CHIESTO A COMUNE MILANO ULTERIORE SFORZO SU EVENTUALE NUOVA AREA

“Abbiamo presentato al Comune di Milano le linee d’azione per la realizzazione dell’ospedale dei Santi Paolo e Carlo, chiedendo un ulteriore sforzo per individuare ed indicare una nuova area con una collocazione intermedia fra i due presidi. In alternativa, i cantieri per le nuove costruzioni partiranno accanto alle strutture esistenti”.
Lo ha detto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, al termine dell’incontro con l’assessore alle Politiche sociali e abitative del Comune di Milano, Gabriele Rabaiotti.

e non riescono a garantire i migliori servizi ai cittadini di Milano: esse infatti presentano modelli edilizi ormai superati a sviluppo verticale che limitano fortemente lo svolgimento di prestazioni multidisciplinari e di eccellenza, a scapito dell’accessibilità e della funzionalità per i pazienti, del lavoro dei professionisti e degli operatori. Le recenti normative impongono inoltre importanti interventi di adeguamento”.abbiamo chiesto al comune una nuova ricognizione…


fonte