Oggi in città l’arrivo del “Lombardia”. Partenza da Bergamo, traguardo in piazza Cavour. Le indicazioni per la viabilità

13

È dedicato a Felice Gimondi, tra i più grandi protagonisti nella storia del ciclismo nazionale e internazionale, scomparso lo scorso 16 agosto, il Giro di Lombardia 2019, la “classica-monumento” che scatta questa mattina da Bergamo per poi terminare, dopo 243 chilometri, in piazza Cavour a Como, dove l’arrivo della corsa è previsto dopo le 16.30.
Molti i grandi nomi attesi al Lombardia. Tra gli iscritti tre vincitori delle “classiche-monumento” del 2019: Philippe Gilbert, Alberto Bettiol e Jakob Fuglsang. In corsa anche i trionfatori di Vuelta e Tour, rispettivamente  lo sloveno Primoz Roglic e il colombiano Egan Bernal. In gara pure il due volte dominatore in piazza Cavour, Vincenzo Nibali (2015 e 2017), e i migliori delle edizioni 2016 e 2014, il colombiano Esteban Chaves e l’irlandese Daniel Martin.
Il via, come detto, sarà dato a Bergamo alle 10.35; le salite decisive del Triangolo Lariano

Leggi anche altri post Como o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer