Home Cremona Offanengo, truffa sventata con WhatsApp: "Dacci i soldi per il Carnevale"

Offanengo, truffa sventata con WhatsApp: “Dacci i soldi per il Carnevale”

Offanengo (Cremona), 13 febbraio 2020 – “Sono incaricato dal comune a raccogliere offerte per l’organizzazione del Carnevale“. Così si è presentato al telefono uno sconosciuto a una ristoratrice di Offanengo.

L’uomo ha chiesto con cortesia di contribuire alle tante spese che il Comune stava affrontando per organizzare il Carnevale, dando un’offerta che avrebbe aiutato un’associazione del paese. Niente di impegnativo, qualche decina di euro, giusto per esserci. Poi ha salutato avvertendo che sarebbe passato più tardi a ritirare quanto lei avrebbe deciso di donare. Ma la ristoratrice ha avuto un dubbio e ha chiesto lumi, tramite WhatsApp, su un gruppo creato dalla polizia locale del comandante Marco Cattaneo per i commercianti. La risposta è stata che non vi era alcun incaricato del comune. Il falso addetto poi non si è più presentato.