Offanengo (Cremona), 13 gennaio 2020 –  Rintracciato e sanzionato l’uomo che era solito lasciare sacchetti dell’immondizia, contenenti rifiuti non differenziati, nel parco di Via Dante Alighieri a Offanengo, vicino al parco giochi.

Le telecamere hanno individuato un uomo che scendeva da un furgone, lasciava un sacco e se ne andava. Purtroppo l’oscurità non permetteva di leggere la targa del veicolo. Ma l’episodio si era ripetuto il lunedì successivo e l’altro ancora. Nell’ultima occasione gli agenti, coordinati dal comandante Marco Cattaneo, sono riusciti a individuare la ditta alla quale apparteneva il furgone e poi la targa dello stesso. Grazie ai varchi elettronici, quando ieri il furgone è transitato da Offanengo, i vigili sono stati avvertiti e hanno fatto in tempo a raggiungerlo e fermarlo L’uomo ha prima negato, ma poi ha ammesso le sue responsabilità. A quel punto gli agenti hanno applicato la sanzione prevista dal regolamento locale e hanno multato l’uomo per 400 euro, ammenda che il responsabile ha immediatamente pagato, promettendo che non avrebbe più abbandonato rifiuti.