Nuovo manager per il Distretto Urbano del Commercio. Pronti 170mila euro per le imprese e un progetto per il rinnovo del verde urbano

Nuovo manager per il Distretto Urbano del Commercio. Pronti 170mila euro per le imprese e un progetto per il rinnovo del verde urbano

Nuovo manager per il Distretto Urbano del Commercio. Pronti 170mila euro per le imprese e un progetto per il rinnovo del verde urbano 

Il Distretto Urbano del Commercio di Como ha il suo nuovo manager. O meglio un team. Ad essere stata scelta per questo ruolo è difatti la Ideas srl di Lecco e in particolare Carlo Montisci e Silvia Casiraghi che verranno supportati da due architetti e uno specialista di analisi statistica.

Nuovo manager per il Distretto Urbano del Commercio

“Per me è un ritorno a Como – ha spiegato Montisci – nel 2004 ho contribuito alla nascita del settore turistico. Oggi dobbiamo ricordare che il Distretto è formato da singoli commercianti che fanno parte di un tutto con l’obiettivo di presentare la città come un’esperienza unica da vivere”.

E sono differenti i soggetti che arrivano a Como e come tali vanno trattati. “Ci sono i viaggiatori che vengono in città in vacanza e quindi hanno il tempo di passeggiare o fare shopping – sottolinea Montisci – ma ci sono pure coloro che arrivano qui per business, per poco più di due giorni, e noi dobbiamo garantire loro servizi appositi come e-commerce e micrologistica. Non dobbiamo neppure dimenticare i visitatori dalla vicina Svizzera che vogliono godere del differenziale senza Iva così come i residenti  del circondario”.

Una prima analisi della città e del suo tessuto turistico che ha portato Ideas e il nuovo manager del Distretto a pensare come portare un “afflusso costante di visitatori che non vengono a Como solo per un grande avvenimento”. Così è stato pensato un progetto – che coinvolga le aziende del…

seguici...sullo stesso argomento