Nuova dirigenza al Como: reazioni entusiaste, dalla politica al mondo sportivo

16

«Ho avuto modo di parlare con il manager americano, si tratta di una persona brillante – spiega il sindaco di Como, Mario Landriscina – Ora incontreremo ufficialmente la proprietà, sì posso confermare che si tratta di investitori indonesiani con grandi capacità finanziarie».
Non nasconde un certo ottimismo il primo cittadino lariano, che proprio all’inizio del suo mandato si era trovato ad affrontare direttamente, con un bando, il passaggio di proprietà della squadra azzurra.
«So che hanno progetti sia sul settore giovanile sia sulla prima squadra sia sulle strutture, lo stadio e i campi di allenamento. I tanti sportivi che seguono il Como attendevano da tempo questo momento – dice ancora il sindaco – Ringrazio naturalmente chi ha guidato il Como fino ad ora. E sono pronto ad ascoltare la nuova proprietà. Mi piace, se posso, sottolineare ancora una volta come l’immagine che la città dà all’estero e

Leggi anche altri post Como o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer