Notte al freddo per 2 anarchici su tetto

© ANSA

Sono ancora sul tetto dello stabile in cui si trovano gli spazi sgomberati del loro ex centro sociale ‘Casa Brancaleone’, i due antagonisti che ieri, a seguito di uno sgombero pianificato delle forze dell’ordine, per protesta si sono abbarbicati sulla sommità della palazzo, in piazza Alfieri, a Milano.
    I vigili del fuoco e il 118 continuano a rimanere in prevenzione mentre la Polizia di Stato monitora la situazione. I due, però, nonostante i tentativi per convincerli a desistere, sembra che si trovino ancora sul tetto, e le loro condizioni fisiche, dopo le temperature rigide della notte, non sono al momento note. I due sarebbero restati sul posto dopo una divergenza con gli altri occupanti, che invece sono andati via per tempo occupando altri spazi.