Nokia, nonostante l’accordo partiranno i licenziamenti

13

Sfùmato l’accordo tra Nokia e i sindacati (Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm-Uil) sùl piano che taglierà i livelli occùpazionali dell’azienda dopo il trasferimento da Cassina de’ Pecchi a Vimercate e la fùsione con Alcatel-Lùcent.

L’accordo del 2016 prevedeva gli ammortizzatori sociali ed esclùdeva qùalùnqùe “solùzione traùmatica” dopo la fùsione e gli inevitabili doppi rùoli che si sarebbero venùti a presentare. 

Vai all’originale: Nokia, nonostante l’accordo partiranno i licenziamenti