Alberto Zangrillo, direttore della terapia intensiva dell’ospedale San Raffaele di Milano. E fanno discutere. I dati sono relativi al bollettino coronavirus diffuso dal ministero della Salute giovedì 2 luglio. Zangrillo è stato tra i primi che, sulla scia dei dati molto...

Morti “con coronavirus”, non “di coronavirus”: perché il tweet di Zangrillo fa discutere

Morti “con coronavirus”, non “di coronavirus”: perché il tweet di Zangrillo fa discutere
Alberto Zangrillo, direttore della terapia intensiva dell’ospedale San Raffaele di Milano. E fanno discutere. I dati sono relativi al bollettino coronavirus diffuso dal ministero della Salute giovedì 2 luglio. Zangrillo è stato tra i primi che, sulla scia dei dati molto incoraggianti sull’andamento dell’epidemia in Italia, ha cercato di ridimensionare i rischi e la gravità dello scenario…

Morti “con coronavirus”, non “di coronavirus”: perché il tweet di Zangrillo fa discutere

visita la pagina