Monza, addio a via Zavattari sconnessa: da lunedì 3 agosto i lavori per rifarla

Monza, addio a via Zavattari sconnessa: da lunedì 3 agosto i lavori per rifarla

Monza, addio a via Zavattari sconnessa: da lunedì 3 agosto i lavori per rifarla 

Monza, addio a via Zavattari sconnessa: da lunedì 3 agosto i lavori per rifarla

Asfalto stampato al posto della pietra: così sarà via Zavattari a Monza dopo l’intervento programmato per risolvere anni di problemi. Ecco tutti i cambiamenti alla viabilità da lunedì 3 agosto.

La svolta definitiva per via degli Zavattari? Così si augura la giunta Allevi, che ha preso la decisione attesa da tempo, per volontà del vicesindaco Simone Villa: smetterla di spendere soldi per regolare via degli Zavattari e dintorni e risolvere il problema rimettendo l’asfalto. Un asfalto speciale, come annunciato: stampato per riprodurre il disegno della strada così come pensato nel progetto di riqualificazione di piazza Trento e Trieste.

In questi anni il Comune è stato impegnato a rappezzare e aggiustare sistematicamente il fondo in pietra che si è sistematicamente sconnesso per il passaggio di mezzi, in particolare quelli pensanti, come gli pulmann. Ora la soluzione drastica, a partire da lunedì 3 agosto (per lavori che sono in programma fino al 31 ottobre), con decisi cambiamenti nella viabilità.

Non si può passare con auto e altro da via degli Zavattari, piazza Trento e Trieste, tratto di largo XXV Aprile, tra via Padre Reginaldo Giuliani e via Cortelonga. Pertanto, scrive il Comune, tutti i veicoli circolanti su via Cavallotti arrivati in prossimità di via Manzoni hanno…

seguici...sullo stesso argomento