Montichiari: finta perdita del gas, truffata una donna per 40mila euro

Montichiari: finta perdita del gas, truffata una donna per 40mila euro
Montichiari: finta perdita del gas, truffata una donna per 40mila euro

Montichiari: finta perdita del gas, truffata una donna per 40mila euro

Non era del tutto sprovveduta, eppure è caduta mani e piedi nella trappola tesa dai suoi truffatori. L’ultimo episodio conosciuto della famosa truffa delle finte fughe di gas è avvenuto martedì nel centro di Montichiari. Vittima una donna. 

I finti tecnici hanno simulato molto bene la perdita, utilizzando una bomboletta per sprigionare del gas e un petardo per simulare l’esplosione. Così facendo hanno messo le mani su un bottino davvero ricco: avrebbero arraffato soldi e gioielli per circa 40mila euro.

Stando a quanto raccontato dalla vittima alla polizia locale, uno dei due truffatori avrebbe suonato al citofono: una volta fattosi aprire la porta, avrebbe finto di parlare, attraverso una ricetrasmittente, con la sala operativa. Poi è arrivato anche il secondo truffatore. Mentre uno parlava con la donna, raccontando di una fuga di gas che avrebbe potuto mettere in pericolo l’intero quartiere, l’altro spruzzava la sostanza…


fonte