Minacciata con un sasso e rapinata alla stazione di Rovellasca

29

È caccia aperta all’uomo – pare straniero – che nella serata di mercoledì, alla stazione di Rovellasca delle Ferrovie Nord, ha avvicinato e rapinato una ragazza di 26anni che stava attendendo il treno. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Cantù che hanno acquisito i video delle telecamere di sorveglianza presenti nella zona nella speranza di poterne trarre elementi utili alle indagini.

L’episodio violento è andato in scena alle 21.30 di mercoledì. Da quanto è stato possibile ricostruire, la ragazza, classe 1992 residente a Solaro – comune a sud-est di Saronno – sarebbe stata avvicinata da uno straniero mentre era in attesa del convoglio. L’uomo, brandendo un sasso, l’avrebbe minacciata chiedendo i contanti di cui però la vittima era sprovvista.

Il rapinatore si sarebbe a questo punto accontentato del telefono cellulare per poi scappare nel buio della notte. La vittima, spaventata, ha poi raccontato l

Leggi anche altri post Como o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer