“Milano, ricorso al Tar del Comune contro il ministero per i Beni culturali: “No al vincolo monumentale al QT8″”

20

Troppo stretti i vincoli monumentali che il ministero per i Beni e le attività culturali ha messo sul quartiere milanese QT8, così stretti da bloccare moltissimi interventi già programmati su strade, aree verdi e palazzi del quartiere simbolo dell’architettura degli anni Cinquanta, progettato da Piero Bottoni per la Triennale del 1947 (Il nome è l’acronimo di Quartiere Triennale 8). Per questo il Comune di Milano ha deciso di ricorrere al Tar contro il decreto con cui, il 3 giugno scorso, il direttore generale Archeologia belle arti e paesaggio del Mibac ha stabilito l’interesse culturale particolarmente importante relativo al quartiere QT8. “E’ doveroso perchè ce lo chiedono la città e molti cittadini. E ci sembrava giusto rappresentare gli interessi della città. Poi si vedrà cosa succede”, spiega il sindaco Beppe Sala.

Nello scorso aprile Palazzo Marino aveva proposto al ministero di sostituire il vincolo monumentale…
Leggi anche altri articoli su Milano o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer