Home Milano Milano, rapine a coetanei per vestiti e cellulari: quattro minorenni in comunità

Milano, rapine a coetanei per vestiti e cellulari: quattro minorenni in comunità

Milano, 27 gennaio 2020 – Quattro minorenni sono stati collocati in una comunità su ordinanza di custodia cautelare, a Milano. I govanissimi sono ritenuti autori di alcune rapine a loro coetanei. La decisione segue il fermo di altri due minorenni, nel maggio scorso, che sono poi stati anch’essi trasferiti in una comunità. Secondo le indagini del Commissariato Monforte-Vittoria, i ragazzi avrebbero commesso, da marzo 2019, 6 rapine a danni di loro coetanei, tra gli 11 e i 14 anni, appena più piccoli di loro, talvolta con temperini, talvolta a mani nude, per capi d’abbigliamento o soldi e telefonini. In un solo caso a una delle vittime, per un pugno, sarebbe stato lesionato un dente.