Milano, migliora la qualità dell’aria: il vento spazza via tutti gli inquinanti

Milano, migliora la qualità dell'aria: il vento spazza via tutti gli inquinanti
Milano, migliora la qualità dell'aria: il vento spazza via tutti gli inquinanti

Milano, migliora la qualità dell’aria: il vento spazza via tutti gli inquinanti

A Milano c’è aria di montagna, o quasi. Il vento che per due giorni ha attraversato la città (causando anche qualche danno) ha spazzato gran parte delle sostanze inquinanti. Nella giornata di mercoledì 5 febbraio le centraline dell’Arpa non hanno registrato concentrazioni di polveri sottili oltre i limiti (fissati a 50 microgrammi per metro cubo), la media di Pm10 calcolata all’ombra della Madonnina è stata di 13, 5 µg/m³.

La presenza di polveri sottili, comunque, non è uniforme e varia in base alle zone della città: 13 in viale Marche, 13 in Città Studi, 25 µg/m³ in via Senato, 19 al Verziere. Questa, invece, la situazione fotografata all’esterno della città: a Limito di Pioltello sono stati registrati 17 µg…


fonte