Mascherine e occhiali contro il Coronavirus, le regole degli operatori 118 sulle ambulanze

Mascherine e occhiali contro il Coronavirus, le regole degli operatori 118 sulle ambulanze
Mascherine e occhiali contro il Coronavirus, le regole degli operatori 118 sulle ambulanze

Mascherine e occhiali contro il Coronavirus, le regole degli operatori 118 sulle ambulanze

Mascherina ffp 3, la classe filtrante pi alta, occhiali e camici che si aggiungono ai normali dispositivi di protezione. Le raccomandazioni dell’Azienda regionale emergenza urgenza, contro il Coronavirus, per i soccorritori sulle ambulanze riprendono il protocollo che si applica per tutte le malattie infettive. I casi sospetti vengono individuati dagli operatori gi durante la chiamata al 112. I sintomi che fanno scattare l’allerta sono febbre e tosse o difficolt respiratoria, condicio sine qua non, poi, un viaggio in un’area a rischio negli ultimi 14 giorni, il lavoro in un ambiente sanitario o il contatto stretto con casi probabili o conclamati di nCoV. I pazienti con un quadro clinico pi allarmante verranno soccorsi unicamente da personale sanitario.


fonte