Maroni ha chiesto di essere candidato a Milano. Ma la Lega: vai a Varese

Maroni ha chiesto di essere candidato a Milano. Ma la Lega: vai a Varese
Maroni ha chiesto di essere candidato a Milano. Ma la Lega: vai a Varese

Maroni ha chiesto di essere candidato a Milano. Ma la Lega: vai a Varese
L’ex ministro dell’Interno vorrebbe candidarsi come primo cittadino a Milano, ma la Lega lo considera più adatto a una città come Varese

Roberto Maroni avrebbe chiesto di essere candidato. A Milano. I rumors si sprecano, ma pare proprio che – secondo quanto può riferire Affari – Maroni abbia una voglia matta di tornare in campo. Così, avrebbe incontrato i vertici locali della Lega per spiegare che il miglior candidato contro Beppe Sala sarebbe stato lui. In una intervista a Gianbattista Anastasio del Giorno spiegava – a dicembre: “Se dovessi mai decidere di tornare a fare quello che ho fatto per 30 anni, mi candiderei nella mia città, a Varese. Questa è la mia posizione oggi, se poi domani dovesse verificarsi un meteorite politico quale quello di agosto, allora si vedrà”. Negli stessi giorni, tuttavia, incontrava i colonnelli del Carroccio per capire se ci fosse oppure no uno spiraglio, una possibilità. Una crepa nell’ostilità ormai consolidata tra lui e Matteo Salvini, leader assoluto della Lega. Capitano, anche dopo la sconfitta…

fonte