Mantova, marocchino pluripregiudicato e clandestino espulso e rimpatriato

Mantova, marocchino pluripregiudicato e clandestino espulso e rimpatriato
Mantova, marocchino pluripregiudicato e clandestino espulso e rimpatriato

Mantova, 10 febbraio 2020 – E’ stato accompagnato nel centro rimpatri di Torino, in attesa di essere imbarcato su un volo per Casablanca, per ordine del Questore Paolo Sartori. Si tratta di un 32enne marocchino, da poco uscito dal carcere di Mantova.

Lo straniero ha a suo carico numerosi precedenti, tra i quali furto aggravato in abitazione, ricettazione, porto abusivo di armi, produzione e traffico di sostanze stupefacenti, invasione di terreni ed edifici, appropriazione indebita, ingresso e soggiorno illegale in Italia nonché colpito da un Decreto di espulsione dalla Prefettura di Milano.