Lutto cittadino per i funerali di Zina «Non rimaniamo in silenzio»

8

Venerdì la cerimonia funebre di Zina Solonari, uccisa sabato notte dal marito. Il rito cristiano-ortodosso.Bandiere a mezz’asta, servizi pubblici sospesi, saracinesche dei negozi abbassate. È il giorno del lutto, cittadino a Cologno, che stamattina alle 10 si stringerà ancora una volta per dare l’ultimo saluto a Zina Solonari, la mamma di 36 anni di origine moldava ma in Italia da 15 anni, uccisa sabato notte dal marito reo-confesso Maurizio Quattrocchi, muratore di 47 anni originario di Mazzarino (Sicilia), che le ha sferrato quattro fendenti, due a una gamba e due alla gola. L’uomo…

Leggi anche altri post Provincia di Bergamo o leggi originale
Lutto cittadino per i funerali di Zina «Non rimaniamo in silenzio»  
(trova,uomo,gola,gamba,carcere,gleno,feretro)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer