Notizie

«L'Italia disarmata e indifesa di fronte al Covid»

“IL PIANO PANDEMICO OBSOLETO”

«È dal 2013 che gli Stati europei, e quindi l’Italia, sono giuridicamente vincolati a mantenere costantemente aggiornata la pianificazione pandemica in aderenza alle linee guida dell’Oms e del Centro europeo per il controllo delle malattie. Il piano pandemico nazionale invece non è mai stato costantemente aggiornato a partire dal 2010, o forse anche da prima». Lo afferma in un report Pier Paolo Lunelli, generale dell’Esercito, già Comandante della Scuola per la difesa Nucleare, batteriologica e chimica, e che ha contribuito a scrivere i protocolli anti pandemici per diversi Stati europei. «Avremmo potuto ragionevolmente risparmiare oltre diecimila vita umane» ha scritto in riferimento all’emergenza coronavirus

«L’Italia possiede un piano nazionale obsoleto – evidenzia Lunelli -, inadeguato e incoerente sia con le linee guida della commissione europea del novembre 2005 e del gennaio 2009 sia con le decisioni del Parlamento europeo del 2013, sia con le linee guida dell’Oms nel maggio 2017, gennaio 2018,

«L'Italia disarmata e indifesa di fronte al Covid»

Show More