L’inchiesta della procura e i 34 arresti: Mariano Comense culla del “business delle cooperative”

14

«In un anno, in mano ad un consorzio, potremmo arrivare alla soglia dei cinque milioni di euro». E’ il mese di giugno del 2010 quando, a Mariano Comense, esponenti delle famiglie calabresi Ficarra e Salerni pronunciano queste parole. Per gli inquirenti comaschi, è l’avvio del “business delle cooperative”, un enorme giro d’affari al quale la…

Leggi anche altri post Provincia di Como o leggi originale
L’inchiesta della procura e i 34 arresti: Mariano Comense culla del “business delle cooperative”  
(ficarra,salerni,pronunciano,calabresi,famiglie,0,esponenti)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer