Lecco, Denis Urubko e il Gasherbrum II: “La mia luna di miele in solitaria”

8

Il grande himalaysta racconta i particolari della sua nuova via sul Gasherbrum II e i soccorsi: “Bisogna sempre aiutare chi si trova in difficoltà, è il riflesso della nostra umanità”

Leggi anche altri post Provincia di Lecco o leggi originale
Lecco, Denis Urubko e il Gasherbrum II: “La mia luna di miele in solitaria”  
(bisogna,soccorsi,nuova,particolari,aiutare,trova,umanità)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer