Lecco. 200mila euro per collegare la ciclopedonale con la stazione di Maggianico e piazza Nazioni

Lecco. 200mila euro per collegare la ciclopedonale con la stazione di Maggianico e piazza Nazioni

Lecco. 200mila euro per collegare la ciclopedonale con la stazione di Maggianico e piazza Nazioni 

Il comune ha reperito le risorse con delibera del 23 luglio

Raccordo tra la pista ciclopedonale con il trasporto pubblico locale

LECCO – Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nell’ambito della Conferenza Unificata del 18 giugno scorso, ha assegnato delle risorse per le ciclovie urbane, per la progettazione e produzione di ciclo stazioni e interventi concernenti la sicurezza della circolazione ciclistica cittadina.

Il Comune di Lecco, con delibera del 23 luglio, in riferimento al progetto preliminare “Itinerario cicloturistico Adda – Città di Lecco”, redatto nel mese di dicembre 2015, approvato in linea tecnica ai fini della candidatura alla manifestazione di interesse all’iniziativa per la Misura mobilità ciclistica – POR FESR 2014/2020 di Regione Lombardia, ha reperito le risorse per 200 mila euro per la produzione del raccordo tra la pista ciclopedonale Bione-Rivabella con la stazione di Maggianico e con la fermata del trasporto pubblico locale in piazza delle Nazioni.

Il primo collegamento sarà realizzato in corrispondenza dell’attuale passaggio pedonale in viale Brodolini, dove verranno create corsie ciclabili in carreggiata, su entrambi i lati della strada, utilizzando il sottopasso ferroviario esistente di via al Lago per raggiungere i binari. Il collegamento con piazza delle Nazioni avverrà invece attraverso via alla Battigia percorrendo il sottopasso pedonale esistente e creando una pista bidirezionale…

seguiciguarda il post da originale