Notizie

Lazio, Tare contro David Silva: “Rispetto per il giocatore, non per il ragazzo”

ROMA – Aspettava con fiducia una risposta da David Silva, pensando di averlo convinto dopo aver messo sul piatto un triennale da 10 milioni netti complessivi. E così si è sentita tradita la Lazio dopo l’annuncio nella tarda serata di lunedì della Real Sociedad del contratto biennale all’esterno offensivo iberico, che ha lasciato il Manchester City a parametro zero dopo 10 anni. Un colpo di scena inatteso per la dirigenza biancoceleste, ormai pronta a dare il benvenuto a Formello al 34enne trequartista campione del mondo con le Furie Rosse. E lo dimostra la reazione del direttore sportivo Igli Tare, affidata a una breve ma durissima nota sul sito del club capitolino. “Apprendo del trasferimento di David Silva alla Real Sociedad. Ho grande rispetto per il giocatore, ma non per il ragazzo”, i discorsi dell’ex attaccante albanese riferite al mancato arrivo dello spagnolo, che lasciano intuire come Silva (ufficialmente la scelta di tornare in patria è stata giustificata con motivi familiari) non abbia mantenuto la parola data.



Lazio, Tare contro David Silva: “Rispetto per il giocatore, non per l’uomo”

Show More