Notizie

“La voce degli occhi”: l’opera dedicata a medici e vittime Coronavirus, sarà donata al Papa Giovanni

È stata inaugurata martedì 8 settembre, a Palazzo Pirelli, l’esposizione dell’opera “La voce degli occhi”, realizzata dai ceramisti di Deruta (Perugia) e di Gzhel (Russia) per conto dell’“Associazione Deruta Città del Mondo”.

Dedicata alle vittime del Coronavirus 19 e agli sanitari, verrà donata all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

“Si tratta di una struttura di forma circolare – ha spiegato il promotore dell’iniziativa Giovanni Malanchini, Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia -, formata da un insieme di volti con mascherina, che gli artigiani di queste due città famose in tutto il mondo per la realizzazione di ceramiche artistiche hanno voluto dedicare al ricordo di quanti hanno perso la vita a ragione del Coronavirus 19 e di quanti l’hanno invece spesa per salvare gli altri. In ogni volto, realizzato da un artista diverso, viene valorizzato lo sguardo, proprio ciò che durante l’emergenza ha sostituito la parola. L’opera resterà a Palazzo Pirelli per un mese prima di essere collocata all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, simbolo di lotta e resistenza al virus. Ho fortemente voluto questa iniziativa,

“La voce degli occhi”: l’opera dedicata a medici e vittime Covid,  » Read More

Show More