La virologa Gismondo: “Ho subito molestie, il maschilismo c’è ma non si batte con le quote rosa”


La virologa Gismondo: “Ho subito molestie, il maschilismo c’è ma non si batte con le quote rosa”

Come molti medici esperti dfi virus e malattie infettive si è trovata al centro della scena dopo che la pandemia del Coronavirus ha raggiunto l’Italia.

“La mia vita cominciò…con mio padre che entrò nella camera da letto dove avevo appena vagito, gli annunciarono ‘femmina’ e svenne. Aspettava un maschio”.

Si racconta così Maria Rita Gismondo, direttrice del Laboratorio di Microbiologia clinica, Virologia e Diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco di Milano, nel suo libro ‘Ombre allo specchio. Bioterrorismo, infodemia e il futuro dopo la crisi’ (editore La nave di Teseo),…

[su_note note_color=”#fff566″]

La virologa Gismondo: “Ho subito molestie, il maschilismo c’è ma non si batte con le quote rosa”

[/su_note]

visita la pagina