La Reggia Racconta il cannocchiale ottico (e la strada che si chiama vialone)

35

Il vialone Cesare Battisti è molto più di quello che sembra, cioè una sontuosa strada di accesso alla Villa reale di Monza: la Reggia Racconta spiega perché, proprio mentre i narcisi fioriscono.Vialone, non viale, ricorda spesso qualcuno: un caso pressoché unico in Italia e allora anche solo per questo (toponomasticamente) da salvaguardare. Perché non è una semplice strada, ma un grand boulevard, direbbero di là delle Alpi: così come lo hanno voluto i francesi nei primi anni dell’Ottocento, quando Napoleone ha affidato all’architetto Luigi Canonica (allievo di Piermarini) il proge…
Leggi anche altri post Provincia di Monza e Brianza o leggi originale
La Reggia Racconta il cannocchiale ottico (e la strada che si chiama vialone)  
(piermarini,allievo,progetto,parco,pura,tracciato,canonica)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer